Ristrutturazioni: il miscelatore termostatico.

Ristrutturazioni: il miscelatore termostatico.

E’ possibile installare un miscelatore termostatico in qualsiasi bagno?
La ristrutturazione di una casa comprende quasi sempre il rifacimento del bagno, locale che viene ritenuto molto intimo e, per questo motivo, oggetto di sostituzione dei vari sanitari, miscelatori e in alcuni casi, anche il rifacimento delle reti di scarico e delle linee di adduzione dell’acqua fredda e calda di lavabo, bidet, vasche da bagno e docce.
I nuovi e molteplici articoli presenti sul mercato, oltre a rendere sempre più comodi e funzionali i locali in cui vengono installati, sono in grado di sposare qualsiasi gusto estetico. Occorre però prestare molta attenzione nella scelta del prodotto più idoneo all’utilizzo e affidarsi a un installatore esperto.
In commercio, oltre ai miscelatori classici, sono presenti anche quelli dotati di termostatica integrata, ovvero in grado di regolare la temperatura di utilizzo dell’acqua calda in funzione della taratura impostata dall’utilizzatore direttamente sulla manonopola. La funzione del miscelatore termostatico è quella di mantenere la temperatura dell’acqua sempre costante per tutta la durata della doccia modulando la portata dell’acqua in caso di aperture di nuove utenze. La valvola termostatica miscela l’acqua calda e quella fredda alla temperatura preimpostata e reagisce in tempi immediati a qualsiasi variazione della pressione o della temperatura nell’erogazione dell’acqua, regolando nuovamente la miscelazione di acqua calda e fredda. ll miscelatore termostatico offre tre importanti vantaggi: sicurezza, comodità e convenienza.
Non sempre è possibile installare un miscelatore termostatico poiché per funzionare in maniera corretta è consigliabile che le tubazioni siano di sezione idonea e le pressioni siano adeguate all’utilizzo.
In fase di ristrutturazione, installare un miscelatore termostatico su un impianto esistente senza modificare o sostituire le tubazioni, potrebbe causare dei problemi sul funzionamento dello stesso: è consigliabile prima di optare per questa soluzione affidarsi a un tecnico qualificato operante nel settore.

Visita la nostra sezione accessori doccia e vasca!

Fonte : GT il giornale termoidraulico, a cura di Matteo Giorgi